Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene.

Virginia Woolf

lunedì 14 novembre 2011

Torta salata alle verdure

La torta salata non è tipicamente un piatto invernale ma è squisita e veloce soprattutto se come me avete sempre in frigo come scorta un rotolo di pasta sfoglia già steso.
Il resto è presto detto si inforna e se ne resta per il giorno dopo è ancora più buona.
Da provare soprattutto quando si deve improvvisare una cenetta o per un buffet perchè si può mangiare anche con le mani, insomma è proprio buona, quindi mangiatela come vi piace.




Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
2 zucchine
1/2 peperone
4 uova
1 cipolla
menta fresca
scamorza affumicata
olio evo
sale pepe

Accendere il forno a 180°.
Tagliare la cipolla a dadini e farla imbiondire in una padella con l'olio. 
Rosolare le verdure, salare e pepare.
Srotolare la pasta su una teglia bassa e punzecchiare la base con una forchetta per non farla gonfiare in cottura. 
In una terrina rompere le uova, unire le verdure rosolate ancora croccanti, regolare di sale, pepe e unire la menta fresca spezzettata.
Versare il composto sulla pasta sfoglia distribuire sulla superficie i dadini di scamorza e infornare per circa 30/35 min.


2 commenti:

  1. e il sapore... OTTIMO ovviamente!!! Paola

    RispondiElimina
  2. Ne sono felice, fai parte del comitato d'assaggio!!

    RispondiElimina